Le leguminose da granella tra mercato, PAC, importanza agronomica e gestione 4.0
25 Ottobre 2021
Farm to fork e difesa del grano: quali prospettive
27 Dicembre 2021

LE MICORRIZE IN VIGNETO:
INCREMENTARE LA BIODIVERSITÀ E LA SALUTE DEL SUOLO
14 DICEMBRE (17:00-1900) | EVENTO DIGITALE GRATUITO

L’importanza della fertilità e vitalità microbiologica del suolo in viticoltura è un’evidenza che mette d’accordo tutti gli orientamenti produttivi, dall’integrato al biologico, dal biodinamico al naturale. La simbiosi tra radici della pianta e micorrize contribuisce a creare le condizioni per una maggiore efficienza nella nutrizione minerale e idrica, come pure per aumentare la resistenza della pianta agli stress. Per massimizzare l’efficacia dei preparati micorrizici occorre però conoscerne le modalità di applicazione e testarne le prestazioni in diverse condizioni pedoclimatiche. Per questo motivo, a Res Uvae è in corso, dal 2019, il Progetto Micorrize, di cui vengono presentati i risultati al compimento del secondo anno di sperimentazione. 

Inquadramento legislativo | Dott. Mariano Alessio Vernì – SILC Fertilizzanti
Le funzioni del rizobioma | Prof. Vittorio Rossi – DI.PRO.VE.S., Università Cattolica del Sacro Cuore
Il metodo di valutazione e reintegro della microflora utile nel terreno | Dott. Diego Moreno – Biome Makers
I risultati delle prove a Res Uvae | Dott.ssa Vittoria Bardelloni – Hort@ S.r.l.

Verranno riconosciuti crediti formativi ai Dottori Agronomi e Forestali e ai Periti Agrari.

Italiano